Accadde Oggi: il 10 aprile del 1991 il disastro del Moby Prince, uno dei misteri d’Italia

MeteoWeb

Il 10 aprile del 1991, si verificava in Italia uno dei peggiori incidenti marittimi della storia recente. Il traghetto Moby Prince, partito da Livorno e diretto a Olbia, si scontrò con la petroliera Agip Abruzzo in circostanze mai del tutto chiarite, prendendo fuoco all’istante. Sulla nave inizia un terribile incendio nel quale muoiono 140 persone, tutti passeggeri e membri dell’equipaggio del traghetto.

Il disastro del Moby Prince è considerato uno dei “misteri italiani” a causa dei tanti depistaggi e insabbiamenti che hanno reso difficilissima l’opera investigativa dei magistrati, ed a causa delle numerose testimonianze sulla presenza di navi militari, “manovre misteriose” e navi fantasma nella rada del porto di Livorno al momento dell’incidente.