Ambiente: i Parchi di Nervi riaprono dopo la tempesta di vento

MeteoWeb

In anticipo di una settimana rispetto ai tempi prefissati riaprono da oggi i Parchi di Villa Serra e Villa Grimaldi, dopo i lavori di messa in sicurezza a seguito degli eventi meteo del 14 ottobre dello scorso anno. L’inaugurazione stamani presso la Galleria d’arte moderna di Nervi, uno dei musei civici che si trovano all’interno dei parchi. Alla cerimonia erano presenti l’assessore all’ambiente del Comune di Genova Italo Porcile e l’assessore del Municipio Levante Michele Raffaelli. Un saluto e’ stato portato anche dall’assessore alla protezione civile e manutenzioni del Comune di Genova Giovanni Crivello. I danni causati dalla tempesta di vento sono stati ingenti: 196 gli alberi caduti o danneggiati irrimediabilmente, ulteriori 15 alberi abbattuti per motivi di sicurezza, circa 13 mila metri quadrati di superfici erbose danneggiate, danni a recinzioni, panchine, cestini porta-rifiuti e agli impianti di illuminazione e irrigazione.

Il vento ha anche causato il crollo di una porzione del muro di contenimento di via Serra-Gropallo e ha danneggiato alcuni manufatti come la passerella su ferrovia lato Ponente, il tetto della palestrina di Ponente e del gazebo rustico di Parco Gropallo. Il parco di Villa Gropallo necessita ancora di alcuni ultimi interventi: da mercoledi’ 5 aprile si e’ resa necessaria la sua temporanea chiusura, soprattutto per consentire la corretta crescita del manto erboso, ma potrebbe essere riaperto a maggio o comunque entro la fine dell’anno scolastico. Restano ancora chiuse le aree oltre la ferrovia in Villa Grimaldi e la parte meridionale di Villa Serra, dove mancano importanti recinzioni di separazione dalla ferrovia di cui Rfi dovrebbe completare il ripristino entro maggio. In queste aree continuera’ la regolare manutenzione del verde per una riapertura completa auspicabile in autunno. Gli accessi fruibili sono quelli di Villa Serra e Villa Grimaldi e l’accesso dalla passeggiata Anita Garibaldi in Villa Serra.