“Che tempo che faceva”: dagli archivi storici informazioni per lo studio della meteorologia del Trentino

MeteoWeb

Nell’ambito del progetto ASTRO-Prosecuzione, a Rovereto il prossimo 21 aprile (Museo Civico di Rovereto, ore 16:30) il CREACMA organizza il convegno “Che tempo che faceva – Dagli archivi storici informazioni per lo studio della meteorologia del Trentino”, per la presentazione dei risultati del progetto “Recupero e valorizzazione dell’Archivio meteo Storico TRentinO – ASTRO Prosecuzione”.

Le vicende meteo-climatiche trovano spazio nella documentazione storica fin dall’antichità, ma è solo a partire dalla fine del XVIII secolo che il rilevamento meteorologico con strumenti idonei ha messo a disposizione della comunità dati reali misurati, che si sono aggiunti alle descrizioni presenti nelle cronache e nei diari. Nel secolo XIX, poi, le osservazioni del tempo sono divenute sistematiche e i dati uno strumento indispensabile per lo studio dell’evoluzione del clima. In Trentino diverse istituzioni (Conventi, Case Comunali, Scuole) hanno contribuito a raccogliere dati meteorologici, fin dai primi dell’Ottocento. I documenti che li contengono sono conservati in diverse sedi del Trentino e presso il CREA-CMA, erede ultimo del R. Ufficio Centrale di Meteorologia, il Servizio governativo che, a partire dal 1879, fu incaricato di raccogliere ed elaborare i dati meteorologici rilevati sull’esteso territorio del Regno d’Italia. Il progetto ASTRO mira a valorizzare il patrimonio archivistico meteorologico storico della provincia di Trento. Il suo scopo è di riportare alla luce, salvaguardare e permettere la condivisione virtuale dei documenti contenenti notizie meteo-climatiche storiche riguardanti il territorio trentino, farne un censimento e renderli disponibili e fruibili.

Per ulteriori informazioni:

Sito web del progetto: http://cma.entecra.it/Astro2_sito/index.asp

Locandina: http://cma.entecra.it/Astro2_sito/doc/locandina_convegno_Rovereto_Astro2.pdf

Programma: http://cma.entecra.it/Astro2_sito/doc/programma_convegno_Rovereto_Astro2.pdf