Ciliegie: ecco le loro infinite proprietà benefiche

MeteoWeb

Le ciliegie sono i frutti del Prunus avium, pianta appartenente alla famiglia delle Rosacee che ci stupisce, in primavera, per le sue straordinarie fioriture. Questi deliziosi frutti, oltre che colorati e versatili in cucina, vantano innumerevoli proprietà benefiche, tanto che non basterebbe un articolo per elencarle tutte. Vitaminiche e mineralizzanti, contengono, in particolare, potassio, che abbassa la pressione sanguigna e previene l’ipertensione; luteina, zeaxantina e betacarotene, antiossidanti che contrastano gli effetti nocivi dei radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

CILIEGIEDepurative, disintossicanti, le ciliegie favoriscono la digestione degli zuccheri e l’attività epatica; riducono il colesterolo cattivo, contribuiscono alla salute cardiovascolare, si rivelano molto utili in caso di stipsi. Antinfiammatorie e antidolorifiche, sono un ottimo rimedio naturale per le articolazioni e in caso di artrite, oltre ad apportare benefici alla pelle: la polpa schiacciata, infatti, viene usata per creme e maschere viso, stimolando la produzione di collagene e donando tonicità. Le ciliegie, inoltre, proteggono dalle scottature solari.