Cinghiali a spasso sul lungomare di Genova: sono stati rinchiusi nel giardino si uno stabilimento balneare

MeteoWeb

Avvistati due cinghiali sul lungomare e sulle spiagge di Genova. I due animali erano già stati stati intercettati ieri dai vigili urbani mentre si “destreggiavano” tra auto e moto. Per impedire che mettessero a repentaglio l’incolumita’ di automobilisti e motociclisti gli agenti della polizia municipale sono riusciti a dirottarli verso la spiaggia libera di San Giuliano chiudendo poi l’unico ingresso. Questa mattina però i due cinghiali sono stati nuovamente visti vicino a uno dei più esclusivi stabilimenti balneari della città. Sul posto gli agenti della polizia municipale e gli agenti dell’ex polizia provinciale. Nei giorni scorsi un cinghiale ha attraversato la strada e fatto cadere uno scooterista sulle alture della città, al confine fra i comuni di Genova e di Ceranesi. In 5 giorni sono arrivati 22 avvistamenti di cinghiali in città alla centrale operativa della polizia municipale.

I due animali sono stati chiusi nel giardino dello stabilimento balneare di lusso sul lungomare di Genova i due Cinghiali che da ieri gironzolano nelle strade del levante cittadino. Sul posto ci sono gli ex agenti della polizia provinciale ora dipendenti della Regione Liguria per la gestione degli animali selvatici. All’operazione di cattura era presente anche l’ex modella Saba Wesser che da sempre si batte per la difesa dei cinghiali metropolitani. A causa della presenza dei due cinghiali da questa mattina la segreteria dello stabilimento è chiusa.