Kashmir: tre soldati uccisi da una valanga

MeteoWeb

Tre soldati dell’esercito indiano sono morti oggi quando una serie di valanghe di neve si sono abbattute sul settore di Batalik del distretto di Kargik, nello Stato di Jammu & Kashmir. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ani. I soccorritori, da quanto si è appreso, sono riusciti a salvare la vita di altri due militari, anch’essi rimasti intrappolati nella neve. Da mercoledì sono riprese in tutta la Valle del Kashmir intense nevicate che hanno bloccato le principali vi di comunicazione ed indotto il governo locale a disporre la temporanea chiusura delle scuole.