Salute della donna, Aifa: pressing per dosi specifiche dei farmaci

MeteoWeb

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) sta “insistendo con l’industria farmaceutica per mettere a punto, per quanto riguarda i farmaci, delle dosi specifiche per le donne“: lo ha dichiarato in occasione della seconda Giornata nazionale della Salute della donna il direttore generale dell’Aifa, Mario Melazzini, a margine dell’evento organizzato a Roma nella sede del Ministero della Salute. “Purtroppo, oggi, quasi la totalita’ dei farmaci viene testata unicamente sugli uomini“. “La nostra sfida futura e’ quindi proprio questa: stabilire per ogni genere le dosi giuste di farmaco. Questa attivita’ l’abbiamo gia’ iniziata, con un tavolo di lavoro apposito e proseguiremo in questo senso“. “Nel momento in cui parliamo di medicina personalizzata dobbiamo personalizzarla anche nei confronti del genere. La sfida e’ cercare anche da parte delle industrie farmaceutiche di disaggregare i dati fra maschi e femmine per stabilire la dose giusta di un farmaco. Il lavoro e’ iniziato, noi come agenzia regolatoria stiamo dando vita a un tavolo di lavoro e stiamo insistendo con l’industria farmaceutica su questo fronte anche andando a focalizzare come uno dei temi della ricerca indipendente proprio la medicina di genere“.