Salute: l’Oms avvia il test del vaccino antimalaria in Kenya, Ghana e Malawi

MeteoWeb

Verrà testato su larga scala per la prima volta in Kenya, Ghana e Malawi un vaccino antimalaria: lo rende noto l’Organizzazione mondiale della sanità che intende vaccinare almeno 360.000 bambini in totale tra il 2018 e il 2020. Il vaccino Mosquirix, sviluppato da GlaxoSmithKline (GSK), è stato creato specificatamente per bambini in tenera età e “potrebbe salvare decine di migliaia di vite in Africa“, ha spiegato Matshidiso Moeti, direttrice del dipartimento Africa per l’OMS.

L’Africa è il continente più colpito dalla malaria e conta il 92% delle 429.000 persone morte nel mondo nel 2015 a causa di questa malattia, trasmessa dalle zanzare.