Terremoto: il principe Carlo visita le casette di Amatrice, “pregherò per voi”

MeteoWeb

“Speriamo non dobbiate rimanere troppo in questa situazione, pregherò per voi”: queste le parole pronunciate dal principe Carlo e rivolte agli abitanti delle “casette” di Amatrice, durante la sua visita nel centro reatino duramente colpito dal terremoto. Il principe di Galles ha scambiato alcune parole con dei residenti e con un bambino, al quale ha chiesto se frequentava la scuola provvisoria di Amatrice, fra le tappe della sua visita, se sapeva leggere e se preferiva la matematica o le materie umanistiche.