Terremoto Iran: almeno 2 morti per il sisma nel nordest, rischio forti repliche

MeteoWeb

Due persone sono morte a causa del terremoto di magnitudo 6.1 che ha colpito il nordest dell’Iran e diverse altre sono rimaste ferite: lo hanno fatto sapere i soccorritori. Quattro villaggi sono stati distrutti, in percentuali comprese fra il 40% e il 100%, ma il numero delle vittime non è alto perché l’epicentro della scossa è stato in una zona poco popolata. Il capo dei servizi di emergenza, Pir Hosein Kolivand, ha intanto avvertito che esiste la possibilità che si verifichino altre repliche.

Tutte le linee telefoniche dell’area colpita sono interrotte.