Tumore del polmone: nuovi risultati positivi del farmaco alectinib

MeteoWeb

Nuovi dati confermano l’efficacia del farmaco Roche alectinib contro il tumore del polmone. Dai risultati dello Studio di fase III Alur, riporta l’azienda, è emerso un miglioramento significativo della sopravvivenza libera da progressione di malattia nei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (Nsclc) avanzato (metastatico) Alk-positivo, già trattati con chemioterapia (a base di platino e crizotinib), rispetto al trattamento con la sola chemio. “Siamo lieti di annunciare che i risultati dello Studio di fase III Alur avvalorano ulteriormente l’uso di alectinib nel trattamento di soggetti con carcinoma polmonare Alk-positivo che necessitano di nuove opzioni terapeutiche dopo essere andati incontro a progressione con chemioterapia e crizotinib”, commenta Sandra Horning, Chief Medical Officer e Head of Global Product Development, aggiungendo che “i risultati di questo Studio saranno alla base delle discussioni che sosterremo con le autorità sanitarie mondiali, per poter rendere alectinib disponibile ai pazienti il più velocemente possibile”. I dati sottoposti a revisione inter pares, saranno pubblicati nell’arco di quest’anno.