1° Maggio: la pioggia non ferma il corteo, in migliaia sfilano a Torino

MeteoWeb

Migliaia le persone che partecipano al corteo del 1° Maggio a Torino nonostante la fitta pioggia.

Partecipo per la prima volta da sindaca – spiega Chiara Appendino – al corteo del Primo Maggio. E’ un momento importante, perche’ il lavoro scarseggia e deve essere una priorita’“. “Come Citta’ non abbiamo competenze dirette sulle politiche del lavoro ma collaboriamo con la Regione Piemonte per potenziare l’occupazione nel settore industriale e non solo“. In prima fila anche il presidente della Regione Piemonte il presidente e il vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte e numerosi sindaci della provincia. Presenti anche le rappresentanze dei lavoratori di alcune aziende.