Agricoltura, Coldiretti: a Palermo scoppia la “centrifugato mania”

MeteoWeb

A Palermo è boom di spremute, frullati e centrifugati. Lo dice la Coldiretti del capoluogo che sottolinea l’offerta sempre più variegata a base di frutta e ortaggi soprattutto lungo il percorso arabo – normanno. “Dalla semplice spremuta di arancia al composto più articolato – rileva l’organizzazione -, la passeggiata al centro di Palermo è diventata anche un’occasione per gustare prodotti sani“. La ‘centrifugato – mania’ non riguarda solo gli esercizi commerciali. Anche a casa, soprattutto con l’arrivo dell’estate, aumenta il consumo della frutta e verdura, antiossidanti naturali per il contenuto di vitamine. “I vegetali – sottolinea ancora Coldiretti Palermo – soddisfano molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine, mantengono in efficienza l’apparato intestinale con il loro apporto di fibre e si oppongono all’azione dei radicali liberi prodotta nell’organismo dall’esposizione al sole, nel modo più naturale ed appetitoso possibile“. Il consiglio di Coldiretti Palermo è quello di “verificare la provenienza o acquistare direttamente dal produttore nei mercati Campagna amica“.