Fumo: l’83,4% dei consumatori di sigarette elettroniche sono fumatori

MeteoWeb

La maggior parte (83,4%) degli utilizzatori della sigaretta elettronica e’ rappresentata da fumatori, quindi da consumatori duali che fumano le sigarette tradizionali e contemporaneamente l’e-cig, in particolare quelle contenenti nicotina. E’ quanto emerge dai dati sul Fumo presentati oggi a Roma dall’Ossfad del Centro nazionale dipendenza e doping dell’Istituto superiore di sanita’ (Iss), in occasione della Giornata mondiale senza tabacco. Chi ha usato la sigaretta elettronica, e’ stato precisato, dichiara di aver diminuito il consumo di sigarette tradizionali leggermente (il 13,8%) o drasticamente (l’11,9%), mentre il 34,9% non ha cambiato abitudine tabagica, il 10,4% ha iniziato a fumare e l’11,7% ha ripreso il consumo delle sigarette tradizionali. Soltanto nel 14,4% dei casi l’e-cig ha portato a smettere definitivamente. In totale gli utilizzatori (abituali e occasionali) sono circa 1,3 milioni, in lieve calo rispetto allo scorso anno. Il 64% dei consumatori di e-cig utilizza quelle contenenti nicotina. Le ricariche sono acquistate nei negozi specializzati (54,7) o dal tabaccaio (37,3%).