Incendio Pomezia: venerdì e sabato concentrazioni di PM10 superiori alla media

MeteoWeb

Si comunica che è appena pervenuta una comunicazione di Arpa Lazio con i risultati delle misurazioni effettuate con campionatori specificatamente installati nelle immediate vicinanze dell’incendio. Di seguito si riportano i primi risultati disponibili relativi alle concentrazioni medie di PM10 (Materia Particolata): 05/05/2017: 130 ug/m3; 06/05/2017: 73 ug/m3“. Così il Comune di Pomezia diffonde i risultati delle rilevazioni di Arpa Lazio dopo l’incendio di venerdì scorso presso l’impianto di trattamento rifiuti della Eco X. “Si evidenzia che il dato relativo al giorno 05/05/2017 si riferisce ad un campionamento effettuato a partire dalle ore 13,30 e terminato alle ore 24,00 e pertanto rappresenta una media della concentrazione del PM10 riferita a 10 ore e mezza – si legge nella nota pubblicata on line – Il campionamento del 06/05/2017 è invece, come previsto dalla normativa, riferito a una media sulle 24 ore. I valori rilevati sono superiori al limite giornaliero di 50 ug/m3 previsti per l’aria dal D. Lgs 155/2010, ma comunque analoghi ai valori registrati nel centro urbano di Roma nei periodi invernali di maggiore criticità“.  “Si ricorda – si legge – che la normativa prevede che il limite giornaliero di 50 ug/m3 non può essere superato oltre 35 volte durante l’anno solare. I campioni raccolti sono stati inviati ai laboratori dell’Arpa Lazio per le successive determinazioni analitiche di idrocarburi policiclici aromatici (IPA) e diossine, analisi che richiedono tempi tecnici incomprimibili, i cui risultati verranno comunicati non appena disponibili“.