Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: temperature in aumento al centro/sud

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: sull’Italia si ripristinano prevalenti condizioni di stabilita’ atmosferica, con possibilita’ di sporadiche precipitazioni solo su parte delle regioni settentrionali. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: nuvolosita’ irregolare su Friuli-Venezia Giulia, Veneto e restanti aree alpine e prealpine con locali precipitazioni fino la tarda mattinata sui rilievi centro-orientali, sul Veneto centro-settentrionale e, nel pomeriggio, su Valle d’Aosta e Alpi piemontesi; scarsa nuvolosita’ inizialmente sul resto del nord ma in aumento da ovest nel corso della mattina e con qualche locale precipitazione dal pomeriggio su liguria e confinante appennino emiliano. Centro e Sardegnavelature sempre piu’ estese sulla Sardegna; sereno o poco nuvoloso per nubi poco significative sulle regioni peninsulari, con modesti addensamenti ad evoluzione diurna su dorsale appenninica e rilievi maggiori. Sud e Sicilia: generali condizioni di cielo poco nuvoloso salvo residui addensamenti al primo mattino su Molise, Puglia garganica, Campania e coste occidentali di Basilicata e Calabria dove non si esclude qualche sporadico e breve piovasco. Temperature: minime in calo su regioni nord-orientali, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Umbria e Toscana, in lieve aumento sulle due isole maggiori e sul Lazio, stazionarie sul resto d’Italia; massime in aumento anche marcato su tutto il centro-sud e su Emilia-Romagna e Alto Adige, in deciso calo su Piemonte e ovest Lombardia e, in forma piu’ lieve, sul resto del nord. Venti: deboli orientali al nord con rinforzi fino al primo mattino sulle regioni dell’alto adriatico; deboli settentrionali con locali rinforzi fino al primo mattino sulle aree ioniche peninsulari e sulle regioni adriatiche centro-meridionali, in successiva rapida rotazione dai quadranti meridionali; deboli variabili sul resto d’Italia, in generale rotazione dai quadranti meridionali intensificando su Sardegna e Sicilia. Marida mosso a localmente molto mosso il canale di Sardegna; poco mossi alto Tirreno, settore ovest del Tirreno centrale e mar Ligure, tendente a mosso il settore ovest di quest’ultimo; mossi i restanti mari, anche localmente molto mosso l’alto adriatico fino al primo mattino: da meta’ giornata il moto ondoso tendera’ a diminuire su Adriatico, Ionio centro-settentrionale e settore est del Tirreno centrale mentre aumentera’ su stretto di Sicilia, Tirreno sud-occidentale e mare di Sardegna.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: inizio giornata all’insegna della estesa nuvolosita’ sull’arco alpino con rovesci associati sul settore centroccidentale e residui spazi di sereno sul resto del nord in attesa di un rapido aumento della copertura nuvolosa, meno compatta su Emilia-Romagna orientale, che dara’ luogo a fenomeni in estensione ai settori alpini e prealpini di Lombardia ed al Triveneto. Centro e Sardegnavelature in transito su tutte le regioni, piu’ spesse prima tra Lazio ed Abruzzo e poi anche sulle altre regioni con possibili deboli ed occasionali piogge. Sud e Sicilia: cielo generalmente coperto per nuvolosita’ medio-alta che sara’ responsabile di occasionali deboli piogge. Temperature: minime in generale aumento specie sulle regioni tirreniche meridionali; massime in lieve calo sul nord-ovest e sulla Pianura padano-veneta ed in generale aumento sul resto della penisola. Venti: deboli nordorientali al settentrione e generalmente moderati sul resto della penisola con rinforzi dapprima su Sicilia e Calabria e poi sul resto del sud. Marimolto mossi stretto di Sicilia e Tirreno meridionale settore ovest con tendenza a divenire localmente agitati; da mosso a molto mosso il canale di Sardegna; mossi gli altri mari tendenti a molto mossi il restante Tirreno ed a localmente agitati l’Adriatico centromeridionale e lo Ionio.