Sardegna: idrovolante con problemi al motore ammara davanti alla spiaggia

MeteoWeb

Un idrovolante con due turisti stranieri a bordo ha dovuto ripiegare su un ammaraggio di fortuna davanti alla spiaggia di Piscinas, sulla costa nord occidentale della Sardegna. Il pilota del velivolo N9777 Seaplane ha segnalato un problema al motore alla Guardia costiera di Oristano, decidendo poi di planare sull’acqua in attesa dei soccorsi. Il tutto è accaduto ieri pomeriggio. Grazie al sistema internazionale Cospas-Sarsat, progettato per fornire rapidamente dati di localizzazione di vettori in pericolo alle squadre impegnate nei soccorsi, la Capitaneria, coordinata dal capitano di fregata Erminio di Nardo, ha fatto uscire la motovedetta Cp 893 che dopo 50 minuti di navigazione ha raggiunto l’idrovolante ammarato. A terra a dare supporto i carabinieri della compagnia di Villacidro. Dopo tutte le riparazioni del caso, l’aeroplano ha ripreso regolarmente il volo.