Terremoto: a Castelluccio demolizione di edifici danneggiati

MeteoWeb

A Castelluccio di Norcia scatta il piano per la demolizione degli edifici danneggiati irrimediabilmente dal Terremoto. Le ruspe sono infatti entrate in azione per abbattere una porzione di un’abitazione e un muro, in base a quanto stabilito dal programma degli interventi stilato dal Comune di concerto con la Regione dell’Umbria e la Protezione civile. A confermarlo e’ l’amministrazione comunale nursina, attraverso l’assessore Giuseppina Perla. “Le demolizioni sono affidate ai vigili del fuoco e sono tese a ripristinare la viabilita’ all’interno del borgo, cosi’ da iniziare a ridurre la zona rossa e attuare il piano di smaltimento delle macerie”, spiega all’ANSA l’assessore. Queste prime demolizioni sono il frutto di ordinanze che il Comune di Norcia ha emesso nelle settimane scorse e che non hanno trovato opposizione da parte dei proprietari degli immobili. Altri interventi di abbattimento sono previsti per i prossimi giorni. “Lunedi’ mattina sara’, invece, fatto un ulteriore sopralluogo – spiega ancora Perla – per avviare la rimozione delle macerie, passo essenziale per iniziare a pensare alla ricostruzione di Castelluccio”.