Terremoto: Ascoli cerca 34 volontari del servizio civile per tre progetti nei comuni colpiti

MeteoWeb

Il Comune di Ascoli Piceno cerca 34 volontari del servizio civile da destinare a tre progetti nei comuni terremotati dell’Ambito territoriale sociale 22: Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Folignano, Maltignano, Montegallo, Palmiano, Roccafluvione, e Venarotta. In base al bando nazionale, che nelle Marche coinvolge complessivamente 616 giovani del Servizio civile in 95 comuni colpiti dal sisma, i ragazzi si occuperanno di assistenza, protezione civile, tutela del patrimonio artistico e culturale. C’e’ tempo per presentare le domande fino al prossimo 15 maggio. “Non3mo – ricorda il sindaco di Ascoli Guido Castelli – e’ lo slogan dei progetti di servizio civile nazionale che permetteranno a ragazzi e ragazze tra i 18 e i 28 anni di dare il proprio contributo per riattivare servizi che, a causa del Terremoto, sono stati interrotti, rallentati o che devono essere avviati per rispondere alle nuove esigenze dei cittadini dei comuni del cratere”.