Terremoto, buone notizie per Norcia: si riduce ulteriormente la zona rossa

MeteoWeb

E’ sempre più piccola, nel centro storico di Norcia, la “zona rossa” creata in seguito al forte scossa di Terremoto del 30 ottobre scorso. Il sindaco Nicola Alemanno ha firmato una nuova ordinanza in cui dichiara percorribili altre vie e piazze del centro storico. In particolare, tornano a disposizione dei cittadini e dei visitatori via Cesare Battisti, via Renzi, parte di piazza Garibaldi, parte di piazza Duomo e si allarga ancora la porzione agibile di piazza San Benedetto. All’interno del centro storico di Norcia sono gia’ molte le strade restituite alla gente e tante sono le attivita’ commerciali, in particolare negozi di prodotti tipici, ristoranti, bar e l’hotel Seneca. Fuori dalle mura proseguono intanto i vari lavori per la realizzazione dei moduli abitativi da consegnare agli sfollati. Ad oggisono state consegnate 101 casette, ed entro l’estate verranno realizzate tutte le 500 previste.