Terremoto, Martina Colombari inaugura a Norcia nuova scuola Fondazione Rava

MeteoWeb

L’ex miss Italia e attrice Martina Colombari sarà testimonial a Norcia (Perugia) della Fondazione Francesca Rava Nph. Volontaria in prima linea della onlus attiva ad Haiti e in Italia, l’appuntamento per l’inaugurazione del nuovo istituto scolastico elementare realizzato per 125 bambini dai 5 agli 11 anni è il prossimo 9 maggio. Ma le sorprese non finiscono qui: il 23 maggio, infatti, a Norcia sarà inaugurata anche una nuova scuola media. Entro la fine del mese, a soli quattro mesi dall’inizio del lavori, la città colpita dal Terremoto lo scorso agosto potrà a tutti gli effetti beneficiare del nuovo complesso scolastico, situato al di fuori della zona rossa, capace di soddisfare pienamente le esigenze educative e formative dell’intera popolazione scolastica locale. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, la presidentessa della Regione Umbria Catiuscia Marini, la direttrice scolastica Rossella Tonti. Sarà presente inoltre Martina Colombari, testimonial e della Fondazione Francesca Rava Nph Italia Onlus.

I bambini della materna saranno distribuiti in quattro classi ed una sezione primavera, su una superficie coperta pari a 562,63 metri quadrati. Tre delle classi saranno dedicate ciascuna ai main donors del progetto, Costa Crociere Foundation, Gucci, Kpmg. Saranno proprio bambini i veri protagonisti della festa di inaugurazione, con l’aiuto degli animatori Costa Crociere. All’evento prenderanno parte anche i rappresentanti di diverse aziende amiche, tra le quali Amgen, Danone, Mapei, nonché numerosi volontari e donatori provenienti da tutta Italia che hanno sostenuto la Fondazione nel raggiungimento dell’importante obiettivo. Sin dalle prime scosse di agosto 2016, la Fondazione Francesca Rava ha lavorato a stretto contatto con Governo, Miur e protezione civile, per la ricostruzione di scuole, segnalata come area di maggiore urgenza di intervento dopo il Terremoto. La Fondazione Francesca Rava si è assunta l’impegno di ricostruire sei scuole, una già consegnata ad Arquata del Tronto lo scorso novembre, tre a Norcia e due a Cascia.