Zero Robotics: nella sede dell’ASI la finale italiana del campionato

MeteoWeb

Si svolgerà lunedì 8 maggio nella sede dell’Agenzia Spaziale Italiana, la finale nazionale del Campionato Zero Robotics, programma educativo per studenti di scuole superiori, promosso da MIT di Boston.

La sfida per gli studenti è di scrivere un codice informatico per pilotare gli “Spheres” che sono piccoli Robot a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Il programma Zero Robotics è stato ideato dal MIT e si svolge in Europa con il supporto dell’ESA. Ogni Paese europeo può partecipare con un massimo di 25 squadre. Le squadre italiane risultano sempre tra le finaliste e sono sovente sul podio.

Dato l’altro numero di adesioni, ben oltre le 25 disponibili per la sfida internazionale, il Comitato Guida di Zero Robotics Italia, costituito da Politecnico di Torino, Agenzia Spaziale Italiana, Università di Padova, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Rete Robotica a Scuola, USR Piemonte, ha ideato e avviato la competizione italiana di Zero Robotics.