Accadde oggi: 30 anni fa l’alluvione in Valtellina che causò 53 morti

MeteoWeb

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha portato oggi di persona il suo ricordo in uno dei paesi piu’ colpiti, Aquilone, in Valdisotto, dalle alluvioni che hanno colpito la Valtellina tanti anni fa causando ingenti danni e molti morti. Sono passati 30 anni da quando il 18 luglio del 1987 le frane causate da un’alluvione causarono in Valtellina ben 53 morti. Quella drammatica situazione sarebbe terminata solo dieci giorni dopo, con la frana piu’ grave avvenuta in Val Pola che fece scomparire in poco tempo due interi paesi, Sant’Antonio Morignone e Aquilonecausando nel complesso ben 53 e danni che superarono i 4 mila miliardi di lire.