Firenze: dopo secoli riuniti Palazzo Vecchio e gli Uffizi

MeteoWeb

Palazzo Vecchio e Uffizi di nuovo uniti dopo secoli. Da oggi, infatti, è aperta la porta del passaggio “aereo” sopra la via che separa i due musei, uno di competenza comunale e l’altro statale, e che è il primo tratto del cosiddetto Percorso del Principe, il camminamento sopraelevato voluto da Cosimo de’ Medici e realizzato dall’architetto Giorgio Vasari nel 1565, per consentire ai granduchi fiorentini di spostarsi senza pericoli da Palazzo Vecchio, sede del Governo, alla loro residenza di Palazzo Pitti. La porta è stata ufficialmente aperta alla presenza del sindaco Dario Nardella, del direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt e del ministro per i Beni culturali Dario Franceschini. Inoltre è attivo, informa una nota del Comune di Firenze, un biglietto integrato e quindi un percorso museale unico stabile che comprende Palazzo Vecchio e gli Uffizi.