Incendi: nuova ordinanza del sindaco di Narni per prevenire i roghi

MeteoWeb

L’ordinanza del sindaco di Narni, Francesco de Rebotti, creata con l’obiettivo di prevenire gli incendi istituisce una serie di divieti da osservare fino al 30 settembre. A seguito dell’ordinanza non si possono accendere fuochi e carbonaie, ne’ bruciare residui vegetali o usare strumenti o attrezzature a fiamma libera e che possano produrre scintille o faville. vietate anche tutte le operazione che possono creare pericolo di incendi. Chi non rispetterà l’ordinanza potrà essere sovvenzionato con multe fino a 480 euro.