Incendi, Toscana: il fuoco avanza da Montale verso Pistoia

MeteoWeb

Le operazioni di spegnimento del vasto incendio che domenica scorsa ha attaccato le colline sopra Montale (Pistoia) sono proseguite per tutta la notte. Il fronte del fuoco si sta dirigendo ancora verso Pistoia: al momento si trova esattamente sulle colline sopra Santomato. Per adesso non sono segnalati danni a strutture. I vigili del fuoco riferiscono che la situazione non e’ ancora sotto controllo: il fronte di fuoco al momento e’ uno solo, ma resistono vari focolai sparsi. Resta valido l’invito dell’Asl e dei comuni di Pistoia e Montale a tenere le finestre chiuse. Sul posto stanno operando i pompieri, personale dell’anticendio boschivo della Regione, squadre del volontariato e dell’Unione dei comuni dell’Appennino Pistoiese e della Val Bisenzio, oltre a un Canadair e due elicotteri. Preoccupa l’evoluzione che potrebbe esserci se si rialzasse il vento che gia’ ieri pomeriggio aveva creato notevoli difficolta’. Intanto, sempre in provincia di Pistoia, dalla notte scorsa, e’ attivo un nuovo rogo in localita’ Uzzano, nel comune di Montecatini Terme. Per quanto riguarda le altre province della Toscana, i vigili del fuoco sono ancora impegnati a Piancastagnaio (Siena) mentre sono al lavoro per la bonifica a Saline di Volterra (Pisa). Presidi sono invece presenti a Marina di Grosseto e Fiumana, in provincia di Grosseto.