Terremoto 4.2 nella notte, grande paura nel reatino: gente in strada

MeteoWeb

E’ stata avvertita in tutto il Reatino, e in particolare nelle zone colpite dal Terremoto della scorsa estate, la scossa di magnitudo 4.2 registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) alle 4:13 di questa mattina con epicentro tra Amatrice (Rieti) e Campotosto (L’Aquila). Molta la gente che e’ scesa in strada e ha commentato sui social il nuovo evento sismico, il piu’ alto registrato negli ultimi mesi nelle zone gia’ interessate dalla sequenza sismica del 24 agosto e del 30 ottobre 2016. Molta la paura, sopratutto per l’intensita’ e la durata della scossa, ma al momento non si segnalano danni. In tutti i comuni del Reatino prossimi all’epicentro del sisma sono comunque in corso verifiche di stabilita’ con particolare attenzione agli edifici pubblici gia’ lesionati dal Terremoto.