Terremoto nel Mar Egeo: inviata nave turca a Kos per evacuare 200 turisti

MeteoWeb

La Turchia ha inviato una nave da Bodrum alla vicina isola greca di Kos per consentire l’evacuazione di circa 200 turisti turchi rimasti bloccati a seguito del terremoto verificatosi nella notte nel Mar Egeo: lo ha reso noto il ministero degli Esteri di Ankara, spiegando di aver ricevuto una speciale autorizzazione da Atene per attraccare nel porto, che ha subito danni. Le autorità hanno inoltre confermato che una delle due vittime è un cittadino turco.