Nuovo test missilistico della Corea del Nord, Trump: “Azione insensata e pericolosa”

MeteoWeb

Il test missilistico eseguito ieri dalla Corea del Nord, il secondo in meno di un mese, “è solo l’ultima delle azioni insensate e pericolose del regime nordcoreane“: lo ha definito così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, il quale ha condannato il test del missile balistico intercontinentale, respingendo le affermazioni di Pyongyang secondo cui queste armi servono a “garantire la sicurezza della Corea del Nord: in realtà, hanno l’effetto opposto“. “Queste armi e questi test isolano ulteriormente la Corea del Nord, indeboliscono la sua economia e impoveriscono il suo popolo. Gli Stati Uniti prenderanno tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza del territorio americano e proteggere i nostri alleati nella regione“.