Alimenti: si cerca il nuovo insetticida anche negli allevamenti di polli in Italia

MeteoWeb

Partono oggi in Italia – a quanto apprende l’Adnkronos Salute – i controlli negli allevamenti di polli per la ricerca di eventuali residui di un nuovo insetticida, vietato nelle aziende avicole europee, l’amitraz. Sulla sostanza il ministero dell’Agricoltura francese ha lanciato l’allarme venerdì, dopo qualche giorno dalla rivelazione delle autorità olandesi, secondo cui la sostanza sarebbe stata usata illecitamente, nei Paesi Bassi, in allevamenti bovini e avicoli.
In Italia, è stata inviata una nota alle Regioni per ampliare i controlli – con un piano che parte oggi – includendo anche questa sostanza. Controlli sporadici, in ogni caso, erano già stati effettuati prima dell’allarme francese.
L’amitraz ha una tossicità moderata, hanno ricordato le autorità olandesi e francesi, ed è vietato dal 2008 come biocida. E’ autorizzato solo in alcuni casi come farmaco veterinario per bovini, ovini e suini.