Caldo africano in Piemonte: anomalia di 8 gradi sull’ovest delle Alpi e sull’Appennino

MeteoWeb

L’Agenzia Arpa Piemonte rende noto che durante l’ondata di caldo africano di fine agosto le temperature massime in Piemonte sono state di 4-5 gradi superiori alla media del periodo, e di 7-8 gradi sulle Alpi Occidentali e l’Appennino. Arpa Piemonte conferma inoltre l’arrivo da giovedì della perturbazione atlantica, con temporali anche molto forti, “localmente” intensi tra Alpi Cozie e Lepontine. Dalle zone alpine e prealpine le precipitazioni dovrebbero spingersi anche nelle pianure vicine. Venerdi’ le zone maggiormente interessate dai temporali saranno il lago Maggiore e l’Appennino.