Caldo in Sardegna, allerta della protezione civile: da domani punte di oltre 40 gradi

MeteoWeb

Un avviso è stato emesso dalla protezione civile regionale della Sardegna: il bollettino prevede che nell’Isola domani e dopodomani le temperature massime risulteranno superiori ai 35 gradi, con punte che andranno oltre i 40 in maniera diffusa nelle zone interne. L’allerta è stata estesa alle prossime due giornate a causa della perturbazione sulla Penisola Iberica che continua ad alimentare un flusso di aria calda e asciutta sull’Italia. La Protezione civile regionale ha prorogato l’allerta meteo da lunedi’ sino alle ore 19 di giovedi’ 31. Il permanere dell’anticiclone sul Mediterraneo e la perturbazione sulla penisola Iberica continua, infatti, ad alimentare un flusso di aria calda e asciutta sull’Italia. pertanto le temperature massime sull’Isola risulteranno superiori ai 35 gradi, con punte che andranno oltre i 40 in maniera abbastanza diffusa nelle zone interne. Mentre giovedi’ 31 si potrebbe osservare una lieve diminuzione delle massime che, pero’, resteranno comunque elevate. In particolare, secondo l’Ufficio meteo dell’Aeronautica Militare, per martedi’ sono previsti 39 gradi a Alghero, con un percepito di 40 a Cagliari (39 mercoledi’) a causa dell’umidita’ e 39 a Olbia. Venti medi da sud con ingresso del maestrale nord ovest da venerdi’.