Ilva: a Taranto 2 nuove giornate di Wind Day

MeteoWeb

A Taranto sono previste ancora due giornate di Wind Day, oggi e domani, classificate dall’Arpa Puglia, l’Agenzia per la protezione ambientale, di particolare ventosita’. Effetto di queste giornate è il sollevamento e trasporto delle polveri minerali dallo stabilimento siderurgico dell’Ilva verso la citta’ di Taranto. In considerazione della situazione, il Comune di Taranto, ha invitato i cittadini residenti, a consultare, le misure precauzionali contenute nel protocollo di comportamento gia’ noto e pubblicato sul sito istituzionale dell’Asl Taranto. Le raccomandazioni dell’Asl riguardano soprattutto la permanenza nelle zone esposte a maggiore ventosita’, le attivita’ sportive all’area aperta come la corsa e l’areazione degli ambienti domestici. Il Comune, dal canto suo, interviene attenuando la pressione del traffico in entrata nel rione Tamburi e prevedendo l’impiego di bus a metano per le linee urbane anziche’ a gasolio. Per trovare una soluzione a questa situazione, la copertura dei parchi, che sono molto estesi, era tra le principali misure di intervento previste dall’Autorizzazione integrata ambientale rilasciata all’Ilva nell’ottobre 2012 dopo il sequestro degli impianti avvenuto a luglio 2012 su ordine della Magistratura proprio per inquinamento e danni ambientali. Pur essendo, pero’, una disposizione rilevante, la copertura dei parchi minerali dell’Ilva di Taranto e’ rimasta inattuata anche per una questione di risorse indisponibili.