Incendi, Carabinieri evitano pericoli a deposito di carburante a Pisticci

MeteoWeb

L’intervento dei Carabinieri, che hanno contrastato le fiamme con mezzi di fortuna e un normale tubo di gomma per buttarvi sopra dell’acqua, ha evitato che un incendio potesse interessare alcune cisterne contenenti carburante, a Pisticci (Matera). L’incendio – che ha continuato anche oggi a fare danni in tutta la zona – si stava avvicinando al deposito dove si trovano le cisterne, che contengono “grossi quantitativi di carburante e di liquidi infiammabili e materiale combustibile”. I Carabinieri sono intervenuti e hanno agito – con falci, frasche e il tubo di gomma – in attesa dell’arrivo dei Vigili del fuoco, che poi hanno spento le fiamme, arrivate ”a pochi metri dal muro perimetrale”.