Incendi in Sicilia: da elicottero militare 16mila litri acqua sul Monte Catalfano

MeteoWeb

Sganciati oltre 16.000 mila litri d’acqua sul Monte Catalfano, la catena montuosa che sovrasta il comune di Bagheria (Pa). Un elicottero HH-212 del soccorso aereo dell’Aeronautica militare e’ intervenuto nel pomeriggio per concorrere alle operazioni di spegnimento di un vasto incendio sviluppatosi sulla catena montuosa. L’elicottero e’ decollato poco dopo le 16,00 su ordine del comando operazioni aeree di Poggio Renatico (Fe), il centro di comando e controllo che coordina questo genere di missioni in contatto diretto con il Centro operativo Aereo unificato (Coau) della Protezione civile. Complessivamente, in oltre due ore e trenta minuti di volo sono stati effettuati 20 sganci, per oltre 16.000 mila litri di acqua rilasciati. Gli elicotteri dell’Aeronautica militare stanno operando da meta’ luglio in Sicilia nell’ambito del dispositivo della Difesa in supporto alla Protezione civile per la lotta agli Incendi e da alcune settimane operano in un assetto analogo a quello intervenuto oggi, sempre dell’ ’80 Centro Csar’ (Combat Search and Rescue) di Decimomannu (Cagliari).