Incendi nel Cosentino: a Rose ronde contro nuovi roghi

MeteoWeb

Si lavora incessantemente in tutta la provincia di Cosenza per far fronte all’emergenza incendi. “Per ora il peggio e’ passato – spiega Mario Bria, sindaco di Rose, Comune nel cosentino devastato dagli incendi – ma abbiamo predisposto delle ronde cittadine per evitare nuovi roghi“. “Faremo attivita’ di controllo con l’ausilio delle squadre da terra di Calabria verde, ma anche con l’ausilio dei volontari della protezione civile e dei cittadini. Il pericolo, purtroppo, non e’ cessato, quindi manteniamo uno stato di allerta. Passata questa fase ci tocchera’ fare la conta dei danni, di certo sono andati in fumo centinaia di ettari di bosco“. Al momento risultano attivi una ventina di roghi, tra Rende, Rose, San Fili, Castiglione, Castrovillari e Paola.