Incendi, Sardegna: distrutto un agriturismo ed evacuati i turisti

MeteoWeb

Mentre sono tutti ancora a lavoro per spegnere l’incendio che da ieri pomeriggio ha devastato il territorio di Arbus e Gonnosfanadiga, si iniziano a contare i danni causati dalle fiamme. Ad andare in fumo sono stati  circa 1.200 ettari di macchia mediterranea e pascoli. Molti sono stati anche gli animali rimasti vittime delle fiamme. Sono state inoltre evacuate una molte persone da cinque strutture turistiche, e dalle abitazioni della frazione di Scivu. L’agriturismo Rocce Bianche è stato quello più danneggiato a a causa delle fiamme, risultando adesso inagibile. Anche elicotteri e canadair sono adesso attivi per spegnere le fiamme.