Incendi, volontari ambientali: “Sistemi tecnologici avanzati anche per noi”

MeteoWeb

E’ arrivato il momento che anche il volontariato ambientale abbia a disposizione l’accesso ai sistemi satellitari per il controllo dell’ambiente e degli incendi, cosa che attualmente non è disponibile per gli organismi anche come il nostro di protezione ambientale, riconosciuto con decreto ministeriale“: questo l’appello al mondo delle istituzioni del presidente della Guardia Nazionale Ambientale Alberto Raggi sulla situazione incendi. “Il volontariato è base essenziale per la riuscita delle operazioni di tutela ambientale e di soccorso ma è un controsenso che dette forze non possano accedere ai sistemi tecnologici utili alla prevenzione e gestione delle proprie attività di supporto“. “Vi possono essere diverse soluzioni del problema, una con l’accesso ai sistemi attualmente esistenti, l’altra con la creazione di un nuovo sistema analogo a quello esistente e riservato agli organismi come il nostro che siamo h24 a controllare il territorio e preservarlo contro vandali, ecomafie, piromani“.