Incendio sul Gran Sasso: situazione “critica” per i vigili del fuoco

MeteoWeb

E’ una situazione “critica” quella affrontata dai Vigili del Fuoco sul Gran Sasso: le fiamme, alimentate da vento e alte temperature, si stanno propagando rapidamente e si stanno avvicinando alla cima del monte Siella, da dove si è staccata la valanga che lo scorso 18 gennaio ha travolto e distrutto l’hotel Rigopiano. Il denso fumo che si innalza è visibile da gran parte della provincia di Pescara.