La Gran Bretagna avvisa i propri connazionali che vanno in viaggio: “attenti all’ondata di caldo in Europa”

MeteoWeb

L’ondata di caldo che ha colpito l’Europa preoccupa le autorita’ britanniche che hanno diffuso un avviso ai tanti turisti del Regno Unito in partenza per le vacanze nel continente. Tutti i principali media del Paese riportano l’avviso dell’Abta, l’associazione dei tour operator, che ricorda ai viaggiatori diretti in Italia, Spagna e Grecia, dove si sono registrate temperature superiori ai 40 gradi, di idratarsi bevendo grandi quantita’ di acqua, “stare lontani dal sole nelle ore piu’ calde e seguire i consigli delle autorita’ sanitarie nelle specifiche destinazioni“.