Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare per oggi e domani: temperature in calo al Sud

MeteoWeb

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. SITUAZIONE: al seguito del sistema frontale che marginalmente interessa l’area ionica della penisola italiana, in veloce spostamento verso Levante, affluiscono moderate correnti settentrionali che determinano un generale calo termico specie al sud. TEMPO PREVISTO FINO ALLA MEZZANOTTE: NORD – sereno o poco nuvoloso, con locali annuvolamenti sui settori centro-orientali. CENTRO E SARDEGNA – nuvolosita’ residua al mattino su Abruzzo e basso Lazio, in dissolvimento; sereno o poco nuvoloso altrove. SUD E SICILIA – parzialmente nuvoloso con associati isolati rovesci anche temporaleschi su Puglia meridionale, Basilicata, Calabria, e Sicilia tirrenica, ma in attenuazione con ampie schiarite. TEMPERATURE: massime in calo al centro-sud specie sulle aree adriatiche e ioniche, stazionarie altrove. VENTI: moderati al centro-sud con locali rinforzi sulle coste adriatiche, in graduale attenuazione pomeridiana sul versante tirrenico; deboli da est-nordest al settentrione con locali rinforzi. MARI: tutti generalmente molto mossi, ma con moto ondoso in attenuazione sui bacini settentrionali.

TEMPO PREVISTO PER DOMANI, MARTEDÌ 22 AGOSTO: NORD – locali addensamenti compatti a ridosso dei rilievi alpini e prealpini centro-orientali con isolati deboli piovaschi associati dalla tarda mattinata e per il primo pomeriggio; sereno o poco nuvoloso altrove. CENTRO E SARDEGNA – cielo generalmente sereno o poco nuvoloso con qualche innocuo addensamento più consistente, limitato ai rilievi appenninici della Toscana. SUD E SICILIA – addensamenti compatti tra Calabria meridionale e Sicilia orientale con occasionali, deboli rovesci e qualche isolato temporale, in graduale miglioramento a partire dalle ore pomeridiane, eccezion fatta per la porzione sud-orientale dell’isola, dove nuvolosita’ e fenomeni si attarderanno fino alle prime ore notturne; ampio soleggiamento sulle restanti aree. TEMPERATURE: minime in diminuzione su Pianura Padana centro-orientale, Lazio, Abruzzo e meridione; in lieve aumento su arco alpino e Sardegna occidentale; stazionarie altrove. Massime in tenue rialzo su Emilia Romagna, Sardegna centro-settentrionale, Toscana, Marche, Umbria, alto Lazio e Abruzzo; in leggera flessione sulle regioni ioniche; senza variazioni di rilievo sul resto del Paese. VENTI: deboli orientali sulla Pianura Padana e variabili sul restante settentrione; deboli dai quadranti settentrionali altrove; deboli al centro e moderati al meridione. MARI: da molto mossi ad agitati basso Adriatico e Ionio al largo; da mossi a molto mossi il resto dell’Adriatico ed il Tirreno centro-meridionale; mossi Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia; da poco mossi a mossi i restanti mari.