Montagna, intervento del soccorso alpino sul Cervino: donna ferita a 3.600 metri

MeteoWeb

Il Soccorso Alpino Valdostano sta intervenendo sul Cervino per soccorrere un’alpinista con frattura a una gamba nella zona del Colle del Leone (quota 3.600 metri) sulla via verso la Capanna Carrel. Le condizioni meteo impediscono l’avvicinamento in elicottero e si sta organizzando una squadra da terra composta da guide del Soccorso Alpino Valdostano-SAV, dal Soccorso Alpino Guardia di Finanza-SAGF e da un medico.

L’intervento è complicato dalle condizioni meteo avverse e dal fatto che la persona che ha dato l’allarme si trova alla Croce Carrel (quota 2.900 metri, a monte del rifugio Oriondè) e non è in grado di fornire indicazioni precise per localizzare esattamente la persona infortunata.