Montagna: recuperati due alpinisti in difficoltà a Cortina d’Ampezzo

MeteoWeb

Nel pomeriggio l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione delle Cinque Torri per soccorrere due alpinisti in difficoltà: dopo aver scalato la Via Finlandia sulla Torre Grande Nord (Cortina d’Amezzo) al momento di calarsi hanno sbagliato le doppie saltando la prima sosta e quello che stava scendendo sul secondo tiro calato dal compagno è rimasto sospeso, finita la corda, a circa 15 metri dal suolo. L’eliambulanza ha imbarcato un tecnico del Soccorso alpino e due militari del Sagf di Cortina e li ha portati in cima, dove ha recuperato il primo alpinista. I soccorritori si sono quindi calati e hanno raggiunto il secondo rocciatore, un ventottenne di Amburgo, lo hanno assicurato e riportato a terra.