Scempio a Roma, piazza Navona piscina per turisti

MeteoWeb

Il caldo può dare alla testa ma certo a Roma si stanno superando tutti i limiti. Ore 12.30: Piazza Navona diventa la piscina pubblica per una decina di turisti che tolte le scarpe si mettono a mollo nell’opera d’arte con tanto di selfie. Una bambina azzarda anche un vero bagno con tanto di tuffo tra le risate dei genitori. Solo l’arrivo dei Vigili urbani, a bagno finito, fa scappare a gambe levate i turisti-bagnanti che molto probabilmente erano a conoscenza del divieto vista la velocità con cui si sono dileguati.