Siccità: alla Spezia persa metà della produzione di mitili

MeteoWeb

Alla Spezia a causa della siccità il novellame alla base delle produzioni dei prossimi anni, non e’ stato raccolto. Una perdita complessiva che, secondo alcune stime, supera abbondantemente il milione di euro e fa sì che i mitilicoltori lancino l’allarme. “La cosa che spaventa di piu’ e’ la carenza di semenza: stimiamo siano morti almeno 6 mila quintali di semi – spiegano i mitilicoltori -. Abbiamo persi inoltre 14 mila quintali di ‘muscoli’. E veniamo gia’ da anni difficili a causa dei problemi relativi ai dragaggi”.