Terremoto, a Spoleto agevolazioni per l’ingresso alla mostra “Tesori della Valnerina”

MeteoWeb

Agevolazioni per l’ingresso nei musei e sui biglietti di spettacoli e concerti dei principali festival che animeranno l’Umbria fra fine agosto e settembre: la mostra “Tesori della Valnerina”, prorogata fino al 5 novembre alla Rocca Albornoziana – Museo nazionale del Ducato di Spoleto per il successo riscontrato, continua a offrire ai suoi visitatori l’opportunita’ di ampliare la propria conoscenza dell’Umbria e del suo patrimonio culturale. Con il biglietto viene infatti consegnata una “card” che consente di ottenere sconti in molti musei della rete umbra che hanno aderito al progetto regionale “Scoprendo l’Umbria”. Un progetto all’interno del quale si inserisce l’esposizione aperta nell’aprile scorso che comprende un’ampia selezione di opere recuperate dalle chiese e dai musei colpiti dal terremoto, messe in sicurezza e restaurate in tempi record, alcune delle quali provenienti da Marche e Lazio. Nato per presentare una terra che ha reagito agli eventi sismici con la forza del suo patrimonio culturale, il progetto “Scoprendo l’Umbria” – si legge in una nota della Regione – promuove attraverso “Tesori della Valnerina” l’intera rete museale regionale, oltre 170 tra musei, ecomusei e siti archeologici e, con le collaborazioni strette con i principali Festival, amplia la sua offerta. Dopo quello di Spoleto, fra gli appuntamenti in programma nelle prossime settimane coinvolti nell’iniziativa, con sconti sui biglietti per chi e’ in possesso della “card Scoprendo l’Umbria”, ci sono il Todi Festival (dal 26 agosto al 3 settembre), il Festival delle Nazioni (29 agosto-9 settembre), la Sagra Musicale Umbra (6-17 settembre). Tutte le informazioni sulle agevolazioni, sul progetto e sulla mostra “Tesori della Valnerina” sono sul sito del progetto www.scoprendolumbria.it, iniziativa particolarmente seguita anche sui “social” con un incremento costante di persone (oltre 6900 sulla pagina Facebook dedicata, un migliaio in piu’ rispetto al mese di luglio).