Terremoto, sui canali Rai speciali e dirette per non dimenticare le scosse di un anno fa

MeteoWeb

 A un anno dalle prime scosse che hanno colpito il centro Italia, il racconto del terremoto da parte delle testate e delle reti Rai prosegue con un palinsesto speciale dedicato al ricordo del dramma del 24 agosto e alle difficolta’ e alle speranze della ricostruzione. Il progetto, a cura della Direzione Comunicazione, prevede anche il lancio dell’hashtag #Insiemepiu’forti che affianchera’ tutte le iniziative Rai per l’anniversario e restera’ in sovraimpressione su Rai1, Rai2, Rai3, Rai4 per l’intera giornata del 24 agosto. Il primo appuntamento e’ sabato 19 agosto con Tg1 Dialogo, che proporra’ una puntata sull’anniversario in coda all’edizione del Tg1 delle 8.00. Domenica 20 agosto il sisma e la ricostruzione saranno al centro dello Speciale Tg1 – TgR in onda alle 23.30 su Rai1. Giovedi’ 24 agosto, a un anno dalla prima scossa, Uno Mattina Estate, su Rai1, dedichera’ ampio spazio al terremoto, con collegamenti da Amatrice, Camerino, Campotosto, Castelluccio, Norcia, Arquata Del Tronto, Accumoli. A seguire, dalle 10.55, la prima rete trasmettera’ in diretta, a cura del Tg1, la Santa Messa officiata da Mons. Domenico Pompili. Nel pomeriggio, vasto approfondimento sulla ricorrenza all’interno della Vita in Diretta Estate (dalle 15.45). Nella stessa giornata su Rai2, dalle 9.40, al sisma sara’ dedicato uno Speciale Tg2 con ospiti e interventi in diretta dai comuni del ‘cratere’. Su Rai3 andra’ in onda alle 15.00 lo Speciale TgR “Un anno dal sisma”, trasmesso a diffusione regionale nel Lazio, nelle Marche e in Umbria. La terza rete dedichera’ al terremoto la prima serata, con lo Speciale Tg3 dal titolo “In memoria del terremoto nel Centro Italia” in onda dalle 21.10. Nella notte e nella giornata di giovedi’ ampio spazio al racconto del sisma all’interno della programmazione di Rainews24. La testata all news iniziera’ la diretta dai luoghi del terremoto a partire dall’1.30 di notte. Alle 3:36, ora della prima scossa, il canale seguira’ la fiaccolata in ricordo delle vittime. In mattinata, dalle 8:30 alle 9:00, andra’ in onda lo speciale in diretta da Amatrice condotto dal direttore Antonio Di Bella. A seguire, fino alle 10.00, analisi, opinioni e notizie all’interno di “Studio 24” condotto da Roberto Vicaretti. Nel pomeriggio, dalle 15:00 alle 16:00, uno speciale condotto dall’inviata Isabella Romano proporra’ collegamenti da Amatrice e schede, storie, approfondimenti e video di ricostruzione dei drammatici momenti delle scosse. Tutte le testate Rai dedicheranno ampia copertura informativa alla ricorrenza all’interno dei tg. Molto nutrita la programmazione su Rai Radio1. Gia’ nella notte, alle 3.30, in coincidenza con l’orario del sisma, l’apertura di una prima finestra informativa in onda fino alle 4.00. Alle 6.00, con “6 su Radio1”, diretta da Amatrice dove sara’ allestito uno studio di Radio1. Tutti i Gr del mattino avranno delle finestre in diretta dai luoghi del terremoto con conduzione dallo studio di Amatrice. Anche “Radio anch’io”, dalle 8.30, sara’ dedicato all’anniversario e trasmesso dallo studio mobile. Dalle 10.30 alle 12.00 prendera’ il via un ‘concerto narrativo’ del terremoto: un’orazione civile musicale condotta da Francesco Repice con interventi di artisti come Samuele Bersani e Niccolo’ Fabi. Ad accompagnare la programmazione speciale anche uno spot ideato da Direzione Creativa, che andra’ in onda sulle reti del servizio pubblico a partire dal 19 agosto. Al centro del promo, dal titolo “Insieme piu’ forti”, il cammino verso la ricostruzione e la speranza, mostrato attraverso la fioritura della piana di Castelluccio e i sorrisi dei piu’ giovani, immagini di un territorio che vuole ripartire.