Texas, non solo pistole: da Settembre sarà consentito girare con coltelli e spade a vista

MeteoWeb

E’ una legge di cui si e’ parlato poco e che entrera’ in vigore senza che molti texani ne sapessero persino dell’esistenza. A settembre nello Stato sara’ possibile portare a vista spade, come quella katana dei samurai, e in generale coltelli dalla lama molto grande. La House Bill 1935, che elimina i coltelli dalla lista di oggetti vietati da portare indosso nei luoghi pubblici, e’ stata approvata lo scorso giugno con il sostegno di entrambi i partiti. Uno dei promotori del testo, John Frullo, ha spiegato a Fox News che non e’ la lunghezza della lama cio’ che rende la societa’ piu’ pericolosa. Per il codice penale del Texas era un crimine portare qualsiasi coltello piu’ grande di 14 centimetri. Pero’ varie analisi hanno dimostrato che alcuni gruppi di persone ritenevano discriminatorio considerare illegali questi oggetti, soprattutto perche’ la regolamentazione era vaga e confusa. Cosi’ come accade gia’ per le armi, spade e grandi lame restano vietate in alcuni posti pubblici, come le chiese, gli ospedali, i tribunali e le scuole. In America, ogni stato ha le sue regole riguardo alla possibilita’ di portare a vista i coltelli. La California e il Massachusetts sono tra quelli che hanno le leggi piu’ restrittive. Permettono infatti di avere oggetti con lame non piu’ grandi di 5 centimetri. “Personalmente, in quanto genitore sono un po’ turbata dal fatto che stiamo togliendo questo divieto- spiega Iliana Holguin, rappresentante democratica della contea di El Paso, a Fox News- Credo che ci siano persone che per motivi importanti, come ad esempio il lavoro, abbiano bisogno di portare in giro coltelli o oggetti di altra natura. Ma non sono sicura quale servizio pubblico venga soddisfatto rimuovendo tali limiti”. Di parere opposto Dianna Knipp, proprietaria di un negozio di coltelli sempre nella cittadina di El Paso. “Penso che le persone debbano tenere a mente che si tratta di uno degli oggetti piu’ antichi che l’uomo abbia mai avuto- dice, intervistata sempre da FoxNews- Certo potrebbe diventare un’arma per la difesa personale prima o poi. Spero non lo diventi per nessuno dei miei clienti”.