Uragano Harvey: Google dona 250 mila dollari per sostenere le persone colpite degli USA

MeteoWeb

Per sostenere le persone colpite dall’uragano Harvey, Google donera’ 250mila euro alla Croce Rossa Americana, e in aggiunta devolvera’ la stessa cifra elargita dai propri impiegati fino a un massimo di altri 250mila dollari. Le donazioni, ha spiegato la compagnia, andranno anche ad altri enti come Save the Children, Habitat for Humanity e Team Rubicon. Per l’uragano, Google ha poi attivato il suo servizio Sos Alert, che fornisce notizie utili alle persone coinvolte e consente a tutti di fare donazioni attraverso la piattaforma. Google non e’ l’unica compagnia hi-tech a scendere in campo per l’emergenza. Apple ha iniziato a raccogliere donazioni attraverso iTunes, su cui gli utenti possono sostenere la Croce Rossa Americana con contributi dai 5 ai 200 dollari. La Croce Rossa raccoglie donazioni anche su Facebook. Il social network, come di consueto in casi di disastri naturali e atti terroristici, ha attivato il Safety Check. Con la funzione, le persone residenti nell’area interessata dall’uragano possono far spere ai propri amici che stanno bene. Tra le altre compagnie tecnologiche, Microsoft ha donato 100mila dollari alla Croce Rossa, mentre su Twitter e’ partita una gara di solidarieta’, con alcuni person