Valtellina: trovato morto cercatore di funghi disperso da ieri

MeteoWeb

E’ stato ritrovato il corpo senza vita del cercatore di funghi di Talamona disperso da ieri. Il 60enne era uscito in mattinata senza fare rientro: i familiari si sono allarmati e hanno chiesto aiuto. Stamattina il corpo dell’uomo è stato avvistato in un canale molto ripido: per il recupero è intervenuto anche l’elicottero, il tecnico di elisoccorso del CNSAS, Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, lo ha poi verricellato a bordo e portato a valle. Impegnati nelle ricerche una ventina di tecnici della Stazione di Morbegno, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, il SAGF – Soccorso alpino Guardia di Finanza, i carabinieri, i Vigili del fuoco e la Protezione civile.